Problema alimentatore PSU Apple iMac G4

Scritto il 18 luglio 2013 da Carlo Strino

iMAC G4 PSU alimentatore

Modello:

iMAC G4

Problema:

l’ Apple iMAC G4 non si accende

Causa:

L’alimentatore interno dell’ Apple iMAC G4 non funziona. E’ da sostituire

Possibile soluzione:

Sostituzione alimentatore Apple iMAC G4 con un comune ATX di un PC

riparare alimentatore iMAC G4

Avete a disposizione questo splendido modello di iMac e un bel giorno andate a pigiare il bottone di accensione e…  NULLA?!?!?

Il problema è che l’alimentatore ha deciso di abbandonarvi.  Voi direte: embè? lo sostituiamo, no??

Magari fosse facile…  il componente di ricambio è praticamente impossibile da trovare, se non su qualche sito americano a cifre spropositate.

Il modello è infatti un alimentatore PSU proprietario mod. PSCF131101A che eroga +12V a 10,83A..

E’ un componente diviso in due parti e disposto nella base del display, posizionato a ‘torre’ in alto, sopra a scheda madre, masterizzatore CD e hard disk e sotto una ventola bella grossa, l’unica presente in questa unità per raffreddare il tutto.

Cmq non disperatevi…  ho qui una soluzione.

Ora la soluzione che ho adottato è un pò grossolana, ma funziona e prevede l’installazione di un alimentatore classico ATX per PC normali, che potete trovare in tutti i negozi di computer o elettronica.

Infatti il pc richiede tutto sommato 12 Volt ed un alimentatore classico va più che bene.

Vi sono tuttavia alcuni pro e contro che vi elenco:

Vantaggi:

  • Costo irrisorio della riparazione (un alimentatore costa davvero pochissimo);
  • Probabilmente è l’unica soluzione che potete applicare..
  • La soluzione proposta può essere migliorata esteticamente e funzionalmente.. in base alle vostre capacità.
  • La soluzione è completamente reversibile.

Svantaggi:

  • Dovete in questo modo tenere un alimentatore ‘esterno’ al pc. Soluzione brutta per un pc così elegante… ma potreste anche utilizzare un cavo bianco e posizionare l’alimentatore lontano…
  • Il vostro Apple si accenderà quando l’alimentatore sarà acceso per cui non è più possibile utilizzare il pulsante di accensione.. ma dobbiamo utilizzare il bottone posto sull’alimentatore;

Iniziamo con il lavoro.

Smontiamo la base, appoggiando il display su un panno o cuscino o qlc di morbido.

smontare iMAC G4

Svitiamo tutte le viti con le apposite chiavi.

aprire iMAC G4

Smontare questo apple non è facilissimo.. ma rimontarlo è davvero un’impresa. Quindi tenete d’occhio le due scocche come sono unite e tutte le posizioni dei cavi e spinotti.  Appena si aprono le scocche ne avrete alcuni da staccare prima di aprire completamente la scocca superiore dalla base (che contiene la scheda madre).

riparazione psu iMAC G4

trasformatore iMAC G4

 

scheda madre logic board iMAC G4

Dopo varie prove per staccare le parti della scocca e i vari cavetti e spinotti, eccoci davanti alla scheda madre detta “logic board”.   Da notare sulla destra la staffa di metallo che fa da dissipatore, con su della pasta termoconduttiva.

Ricordiamoci dopo, con la chiusura, di metterne della nuova!

processore iMAC G4

Quella che vedete nella foto sotto è la parte superione del Mac che comprende un masterizzatore IDE e subito sopra un hard disk IDE. Dobbiamo smontare TUTTO per arrivare agli alimentatori (è uno ma diviso in due parti).

base monitor iMAC G4

Ed ecco una bella carrellata di immagini del nostro amatissimo alimentatore detto PSU…

Personalmente non ho avuto molto tempo di intercettare il componente difettoso, che comunque nel mio caso dai valori del tester era sicuramente presente sul secondario: nel caso qualcuno avesse pazienza e voglia forse può tentare di riparare questa unità, forse in questo caso considerato l’originalità del pezzo e la bellezza estetica del prodotto, ne vale la pena…

iMAC G4 non si accende

iMAC G4 problemi accensione

problemi accensione iMAC G4

alimentazione iMAC G4

alimentatore iMac G4 rotto

alimentatore iMac G4 non funzionante

alimentatore iMac G4 non funzionante

alimentatore iMac G4 da sostituire

alimentatore iMac G4 da sostituire

E adesso viene il bello.

Mi sono procurato un alimentatore ATX da 500W provvisto di interruttore.

Dove e come connetterlo??

Se osserviamo il connettore del nostro iMac, dobbiamo considerare gli ultimi due fili, come in foto che ricevono i 12Volt per alimentare la scheda madre:

modifica connettore ATX iMAC G4

Questi due fili praticamente finiscono dall’altro capo in due connettori saldati sull’alimentatore.

L’idea è prelevare la tensione 12Volt da uno dei molex dell’alimentatore ATX (fili nero e giallo) e collegarli a questa coppia di cavi che alimenta la scheda madre.

Non dobbiamo far altro che dissaldare questi connettori e saldare i cavi nero e giallo (collegati all’estremità dello spinotto come esposto prima)

alimentatore ATX su iMAC G4

Questa coppia di cavi alimenterà la scheda madre. Teoricamente potrebbe bastare solo questa alimentazione ad alimentare tutto il PC…

Dopo averci pensato un pò però, ho preferito prelevare altre 2 coppie di cavi (+12 volt, negativo, +5 volt, negativo) dall’alimentatore per alimentare separatamente hard disk e masterizzatore: praticamente ho utilizzato un altro molex.

La mia paura era che in una sola coppia di cavi dovesse passare troppa corrente, per alimentare il tutto e quindi ho optato per più cavi.

Alcuni utenti tuttavia hanno comunque utilizzato solo due cavi (+12 volt e neutro) e non hanno avuto problemi… a tutto vantaggio estetico (un solo cavo che va dall’unità centrale all’alimentatore).

 

alimentatore iMac G4 da sostituire

Questo è il molex che alimenta solo la scheda madre (+12 volt e negativo)

alimentatore ATX su iMAC G4

Sotto si vedono i due spinotti molex femmina attaccati uno sull’altro, uno con i soli +12 volt e negativo per la scheda madre, l’altro con +12,negativo,+5,negativo per le unità IDE.

Non sarà il massimo esteticamente… ma ci sono margini di miglioramento…

Ovviamente dall’alimentatore ho fatto partire cavi separati in modo da riuscire a portare più corrente.

alimentatore ATX su iMAC G4

Per risolvere il discorso bottone accensione, praticamente ho corto circuitato due piedini del connettore ATX, come nella seguente foto:

il 4° e il 5° piedino lato connettore.  Questo per fare in modo da chiudere l’interruttore dell’alimentatore e far partire il pc senza premere alcun tasto.

 

molex ATX iMAC G4

Ecco un’altra foto di un’altro connettore ATX ponticellato:

atx iMac G4

Successivamente ho provveduto a cortocircuitare questi due piedini all’interno stesso dell’alimentatore ATX, tagliando così tutti gli spinotti extra e cavi inutilizzati.

Ho poi richiuso il tutto (con non poca difficoltà a dire il vero…) e ho fatto passare i cavi in uno dei fori inutilizzati nella scocca. Ho fornito alimentazione ed ecco il risultato: l’iMac G4 torna a rivivere!!

iMAC G4 riparato

Certo il risultato non è bellissimo… praticamente due coppie di cavi unite da nastro isolante nero… sicuramente con più tempo si fa di meglio…  già con un cavo bianco unico il risultato sarebbe differente..  considerate che in totale occorrono 6 cavi singoli..

Ho fatto cmq in modo da utilizzare un connettore in modo da poterlo staccare all’occorrenza…

iMAC G4 funzionante napoli

iMAC G4 funzionante napoliProblema risolto!

il nostro Apple iMac G4 ora funziona a dovere!!

Per info e assistenza apple contattami!

Voti Utenti
[Totale: 0 Media: 0]
Condividi questo articolo con:

Per contatti, informazioni o preventivi:

Carlo - 393.593.35.22 - assistenza@informaticanapoli.com


oppure compilate il form sotto:


Nome (*)

Indirizzo mail: (*)

Telefono: (*)

Modello dispositivo:

Richiesta:

(*) valori richiesti.
Attenzione: dopo l'invio controllate notifica via mail


Problema alimentatore PSU Apple iMac G4

22:14

Carlo Strino