Problemi accensione Apple MacBook

Scritto il 22 dicembre 2014 da Carlo Strino

Se avete problemi video con il vostro Apple MacBook o cercate un’ assistenza Apple, continuate a leggere forse posso esservi d’aiuto poichè mostro come effettuo un rework del chip grafico.

assistenza apple napoli macbook 2008 2009 2010 2011 non si accende

Modello:

Apple MacBook Pro fino a metà 2012

Problema:

Mancata accensione MacBook Pro

Soluzione:

Rework logic board

In questo articolo mostro un’esempio di riparazione di una logic board di un MacBook Pro con processore video nVidia. Il PC presenta problemi video talvolta non si accende per nulla oppure se si accende presenza righe verticali o artefizi (cubetti, puntini colorati, ecc.) oppure si accende regolarmente ma dopo pochi minuti va in CRASH / PANIC spegnendosi…

assistenza apple napoli macbook pro non si accende

Questo problema è stato riscontrato, oltre ai vecchi modelli con CPU Intel Dual Core del 2008 o giù di lì, anche su più recenti modelli, almeno fino all’entrata in produzione dei display retina.

assistenza apple napoli righe verticali apple macbook pro

Ma perchè ciò accade? La causa è nelle saldature presenti tra chip video e scheda logica; queste sono rappresentate da palline (ball) di stagno prive di piombo che – come mostra la prossima foto effettuata al microscopio – con il tempo e con il surriscaldamento tende a sfaldarsi.

problemi scheda video sony vaio PCG-252M VGC-LA2 VGC-LA3 PCG-282M

 

Modelli MacBook Pro soggetti alla problematica (in grassetto):

MacBook Pro 13 pollici

ModelloIdentificatore modelloNumero di modelloConfigurazione
MacBook Pro (Retina, 13 pollici, metà 2014)MacBookPro11,1MGX72xx/AMGX82xx/AMGX92xx/A13,3 pollici/2,6 i5/8 GB/128-Flash13,3 pollici/2,6 i5/8 GB/256-Flash13,3 pollici/2,8 i5/8 GB/512-Flash
MacBook Pro (Retina, 13 pollici, fine 2013)MacBookPro11,1ME864xx/AME865xx/AME866xx/A13,3 pollici/2,4 i5/4 GB/128-Flash13,3 pollici/2,4 i5/8 GB/256-Flash13,3 pollici/2,6 i5/8 GB/512-Flash
MacBook Pro (Retina, 13 pollici, inizio 2013)MacBookPro10,2MD212xx/AME662xx/A13,3 pollici/2,5 i5/8 GB/128-Flash13,3 pollici/2,6 i5/8 GB/256-Flash
MacBook Pro (Retina, 13 pollici, fine 2012)MacBookPro10,2MD212MD21313,3 pollici/2,5 i5/8 GB/128-Flash13,3/2,5 i5/8 GB/256-Flash
MacBook Pro (13 pollici, metà 2012)MacBookPro9,2MD101xx/AMD102xx/A13,3 pollici/2,5 i5/2×2 GB/500-540013,3 pollici/2,9 i7/2×2 GB/750-5400
MacBook Pro (13 pollici, fine 2011)MacBookPro8,1MD314xx/AMD313xx/A13,3 pollici/2,8 i7/2×2 GB/750-540013,3 pollici/2,4 i5/2×2 GB/500-5400
MacBook Pro (13 pollici, inizio 2011)MacBookPro8,1MC724xx/A13,3 pollici/2,7 i7/2×2 GB/500-5400
MC700xx/A13,3 pollici/2,3 i5/2×2 GB/320-5400
MacBook Pro (13 pollici, metà 2010)MacBookPro7,1MC375xx/A13,3 pollici/2,66/2×2 GB/320-5400
MC374xx/A13,3 pollici/2,4/2×2 GB/250-5400
MacBook Pro (13 pollici, metà 2009)MacBookPro5,5MB991xx/A13,3 pollici/2,53/2X2 GB/250-5400
MB990xx/A13,3 pollici/2,53/2X1 GB/160-5400

 

MacBook Pro 15 pollici

ModelloIdentificatore modelloNumero del modelloConfigurazione
MacBook Pro (Retina, 15 pollici, metà 2014)MacBook Pro11,2MacBook Pro11,3MGXA2xx/AMGXC2xx/A15,4 pollici/2,2 quad-core i7/16 GB/256-Flash15,4 pollici/2,5 quad-core i7/16 GB/512-Flash
MacBook Pro (Retina, 15 pollici, fine 2013)MacBook Pro11,2MacBook Pro11,3ME293xx/AME294xx/A15,4 pollici/2,0 quad-core i7/8 GB/256-Flash15,4 pollici/2,3 quad-core i7/16 GB/512-Flash
MacBook Pro (Retina, 15 pollici, inizio 2013)MacBookPro10,1ME664xx/AME665xx/A15,4 pollici/2,4 quad-core i7/8 GB/256-Flash15,4 pollici/2,7 quad-core i7/16 GB/512-Flash
MacBook Pro (Retina, metà 2012)MacBookPro10,1MC975xx/AMC976xx/A15,4 pollici/2,3 quad-core i7/8 GB/256-Flash15,4 pollici/2,6 quad-core i7/8 GB/512-Flash
MacBook Pro (15 pollici, metà 2012)MacBookPro9,1MD103xx/AMD104xx/A15,4 pollici/2,3 quad-core i7/2×2 GB/500-540015,4 pollici/2,6 quad-core i7/2×4 GB/750-5400
MacBook Pro (15 pollici, fine 2011)MacBookPro8,2MD322xx/AMD318xx/A15,4 pollici/2,4 quad-core i7/2×2 GB/750-540015,4 pollici/2,2 quad-core i7/2×2 GB/500-5400
MacBook Pro (15 pollici, inizio 2011)MacBookPro8,2MC723xx/A15,4 pollici/2,2 quad-core i7/2×2 GB/750-5400
MC721xx/A15,4 pollici/2,0 quad-core i7/2×2 GB/500-5400
MacBook Pro (15 pollici, metà 2010)MacBookPro6,2MC373xx/A15,4 pollici/2,66 i7/2×2 GB/500-5400/GLSY
MC372xx/A15,4 pollici/2,53 i5/2×2 GB/500-5400/GLSY
MC371xx/A15,4 pollici/2,4 i5/2×2 GB/500-5400/GLSY
MacBook Pro (15 pollici, metà 2009),MacBookPro5,3MB985xx/A
15,4 pollici/2,66/2X2 GB/320-5400/GLSY
MB986xx/A
MacBook Pro (15 pollici, 2,53GHz, metà 2009)MacBookPro5,3
MacBook Pro (15 pollici, fine 2008)MacBookPro5,1MB470xx/A15,4 pollici/D2.4G/2G/250/SD-DL
MB471xx/A15,4 pollici/D2.53G/4G/320/SD-DL
MC026xx/A15,4 pollici/D2.66G/4G/320/SD-DL
MacBook Pro (15 pollici, inizio 2008)MacBookPro4,1MB134xx/A15,4 pollici/D2.5G/2G/250/SD-DL
MB133xx/A15,4 pollici/D2.4G/2G/200/SD-DL
MacBook Pro (15 pollici, 2,4/2,2 GHz)MacBookPro3,1MA895xx/A15,4 pollici/D2.2G/2 GB/120/SD-DL
MA896xx/A15,4 pollici/D2.4G/2 GB/160/SD-DL
MacBook Pro (15 pollici, Core 2 Duo)MacBookPro2,2MA609xx/A15,4 pollici/D2.16G/1G/120/SD-DL
MA610xx/A15,4 pollici/D2.33G/2G/120/SD-DL
MacBook Pro (15 pollici, Glossy)MacBookPro1,1MA601xx/A15,4 pollici/D2.16G/1G/100/Super
MA600xx/A15,4 pollici/D2.0G/512/80/Super
MacBook ProMacBookPro1,1MA463xx/A15,4 pollici/D1.83G/512/80/Super
MA464xx/A15,4 pollici/D2.0G/1G/100/Super

 

MacBook Pro (17 pollici)

ModelloIdentificatore modelloNumero del modelloConfigurazione
MacBook Pro (17 pollici, fine 2011)MacBookPro8,3MD311xx/A17 pollici/2,4 quad-core i7/2×2 GB/750-5400
MacBook Pro (17 pollici, inizio 2011)MacBookPro8,3MC725xx/A17 pollici/2,2 quad-core i7/2×2 GB/750-5400
MacBook Pro (17 pollici, metà 2010)MacBookPro6,1MC024xx/A17 pollici/2,53 i5/2×2 GB/500-5400/GLSY
MacBook Pro (17 pollici, metà 2009)MacBookPro5,2MC226xx/A17 pollici/2,8/2×2 GB/500-5400/GLSY
MacBook Pro (17 pollici, inizio 2009)MacBookPro5,2MB604xx/A17 pollici/D2.66G/2x2G/320/SD-DL
MacBook Pro (17 pollici, fine 2008)MacBookPro5,1MB766xx/A17 pollici/D2.5G/4G/320/SD-DL
MacBook Pro (17 pollici, inizio 2008)MacBookPro4,1MB166xx/A17 pollici/D2.5G/2x1G/250/SD-DL
MacBook Pro (17 pollici, 2,4 GHz, fine 2007)MacBookPro3,1MA897xx/A17 pollici/D2.4G/2GB/160/SD-DL
MacBook Pro (17 pollici, Core 2 Duo)MacBookPro2,1MA611xx/A17 pollici/D2.33G/2G/160/SD-DL
MacBook Pro (17 pollici)MacBookPro1,2MA092xx/A17 pollici/D2.16G/1G/120/SD-DL

Prima di illustrare questa riparazione devo avvisare che il lavoro che propongo in questo articolo, come la maggior parte di quelli presenti sul sito, non rappresenta normalmente una riparazione possibile ‘in casa’ cioè con metodi casarecci.

L’articolo ha lo scopo di pubblicizzare in qualche modo il mio lavoro ed è frutto di esperienza che faccio con macchine legate all’assistenza Apple svolta a Napoli o su MacBook che mi spediscono da tutta Italia.

Per queste riparazioni utilizzo infatti materiale e apparecchiatura professionale, presente spesso in laboratori dove mi appoggio o presso il mio piccolo centro.

L’articolo ovviamente oltre a fornire informazioni utili mi permette anche di sponsorizzarmi: a tal proposito ricordo che sono disponibile a qualsiasi tipo di assistenza e riparazione, anche a distanza.

Sul mio sito troverete anche altre riparazioni di computer Apple, compresi altri modelli di MacBook Pro, iMac e MacBook Air.

Provate a vedere nell’apposita categoria QUI se il vostro modello non è tra quelli elencati…

Ma torniamo al nostro Apple MacBook pro . Nell’esempio qui riportato, il modello monta un processore grafico nVidia e come ho già anticipato può dare diversi problemucci:

– Avvio regolare ma blocco – spegnimento improvviso e successivo messaggio di anomalia / crash in tutte le lingue.

– Righe verticali;

– Schermata nera senza BIP acustici;

– Schermata nera con BIP acustici;

– Artefizi a schermo (punti colorati, cubetti, ecc…..)

Talvolta il MacBook si spegne senza preavviso, altre volte mostra strane righe sullo schermo; altre un messaggio di anomalia (con o senza punto esclamativo).

 

assistenza apple napoli macbook pro

Il messaggio “Your computer restarted because if a problem. Press a key or wait a few seconds to continue starting up” è abbastanza serio.

Per i dettagli poi se si vede nei log di sistema di sicuro uscirà qualche anomalia legata alla scheda video, come un GPU PANIC:

assistenza apple napoli GPU PANIC MACOS MACBOOK AIR NVIDIA ATI

Uno dei metodi per identificare il proprio modello di MacBook, oltre ad aprire il pannello ‘mela’, è quello di cercare una sigla sulla base sottostante. Per vedere la sigla quasi vi ci vuole una lente di ingrandimento…a meno di non avere una vista da Superman…

assistenza apple napoli macbook pro artefizi righe verticali bip acustici

assistenza apple napoli macbook pro NON FUNZIONA

Partiamo a smontare il gioiellino. Per prima cosa provvediamo a utilizzare qualche materiale protettivo (carta bullet/mille bolle ad esempio) per coprire il prezioso display, poi posizioniamo il MacBook Pro su una superficie pulita e gommata evitando di graffiare la scocca.

Svitiamo tutte le viti che contornano la scocca sottostante utilizzando un apposito cacciavite a croce o torx che sia. Gli ultimi modelli hanno viti penta-torx (5 stelle) quindi dovete avere cacciaviti dedicati.

E sopratutto state attenti a non smarrire le preziose vitine: introvabili altrove, sono rifinitisisime e a testa piatta. Nessun altro PC le monta identiche.

assistenza apple napoli aprire Apple MacBook pro unibody

Dopo aver svitato le piccole viti aiutiamoci con qualche arnese in plastica (cacciavite in plastica per cellulari o similare…) per separare la scocca sottostante dal resto dello chassis.

assistenza apple napoli aprire scocca Apple MacBook pro unibody

Solleviamo la scocca e vediamo un pò cosa esce…. la logic board ovviamente, in tutto il suo splendore. Si può notare come i MacBook siano costruiti bene: tutto è in ordine, tutto è di qualità (anche i più piccoli spinotti e connettori); insomma, nulla a che vedere con un classico pc portatile Windows, qui siamo su un altro pianeta.

Certo è che – purtroppo – anche il MacBook Pro si rompe… malgrado sia molto resistente. Ma proseguiamo.

assistenza apple napoli aprire macbook pro con logic board danneggiata

A differenza di altri modelli già trattati su questo sito, sul modello qui fotografato ho dovuto smontare la batteria. Non accade mai, ma su questo modello il connettore della batteria è inserito parallelamente alla logic board ed è quasi impossibile staccarlo senza rimuovere tutto..

assistenza apple napoli staccare batteria pro con logic board non funzionante

Svitiamo quindi tutte le viti che la fissano. Anche qui ci vuole un cacciavite dedicato poichè le viti hanno una fessura a Y.

assistenza apple napoli smontare batteria pro con logic board non funzionante

Dopo aver svitato tutte le viti possiamo alzare leggermente la parte superiore della batteria, facendo attenzione al cavetto che è ancora fissato alla logic board… Okkio a non rompere nulla!!

assistenza apple napoli problema Macbook pro righe verticali

Ora che la batteria è libera, possiamo finalmente staccare il suo connettore… Il connettore della batteria è sempre la prima cosa da staccare, la batteria va sempre disattivata prima di lavorare, ricordatelo!! Il MacBook NON DEVE ASSOLUTAMENTE stare in tensione!!

assistenza apple napoli problema Macbook pro schermo nero

E quindi… sganciamo la batteria!!!

assistenza apple napoli riparazione Macbook pro schermo nero

E ora divertiamoci a staccare tutti gli spinotti, flat e connettori che vediamo collegati alla logic board… facendo attenzione a sfilarli con delicatezza magari sollevandoli o estraendoli con l’aiuto di qualche attrezzo in plastica; occhio allo spinotto del cavo video ha un gancetto che fa da fermo: stacchiamo ovviamente anche questo tirandolo verso l’esterno.

problema video Macbook pro A1286

Your computer restarted because if a problem. Press a key or Wait a few seconds to continue starting up

problema Your computer restarted because if a problem macbook pro

Tra i vari connettori e flat da staccare vi sono quelli del lettore dvd, il sata dell’hard disk, connettori di tastiera, touchpad, led, ecc. Ovviamente dobbiamo staccare anche lo spinotto delle due ventole.  Per alcuni piccoli spinotti è meglio aiutarci con qualche pinzetta perchè se tiriamo il cavo rischiamo di romperli..mentre  altri si staccano facendo leva verso l’alto.

come riparare scheda madre macbook pro a1286

Alcuni connettori sono tenuti fermi da piastrine di metallo agganciate con piccolissime viti.

problemi video Apple MacBook pro 17 A1286 unibody

connettori scheda madre macbook pro a1286

Stacchiamo anche le ventoline…

ventola macbook pro a1286

Ora possiamo iniziare a svitare tutte le viti che fissano la logic board ed estrarre la scheda madre dal case..

riparare logicboard macbook pro a1286

Ma occhio, prima di estrarla completamente dobbiamo staccare lo spinotto del connettore del magsafe in alto a destra.

riparazione logicboard macbook pro a1286

riparazione Apple MacBook pro 17 A1286 unibody

Ed ecco la logic board. Possiamo ora procedere a smontare il gruppo altoparlante e microfono sulla destra.

logic board fail rotta macbook pro a1286

sostituzione logicboard macbook pro a1286

riparazione logicboard macbook pro a1286

assistenza macbook pro a1286

assistenza e riparazione macbook pro a1286

Ora smonto il dissipatore:

apple macbook pro a1286 dissipatore

apple macbook pro a1286 logicboard nvidia

apple macbook pro a1286 logicboard da riparare

apple macbook pro a1286 logicboard nvidia

Prima iniziare il rework della logic board devo provvedere ad una completa pulizia dei componenti, rimuovendo la vecchia pasta termica e tutte le tracce di sporco e polvede dalla logic board.  Talvolta le logicboard sono talmetne sporche che devo praticamente lavarle con alcool isopropilico. Ed ecco il risultato: la scheda madre nuda e cruda.

logicboard scheda madre apple macbook pro a1286 con processori nvidia

logicboard scheda madre apple macbook pro a1286

Un primo piano della GPU nVidia.

nvidia macbook a1286

Iniziamo a scaldare la piastra di preheating e prepariamoci al lavoro di reballing sulla GPU ma prima rimuoviamo il silicone presente sui bordi del componente.

reflow nvidia macbook a1286

reflow reballing nvidia macbook a1286

Prepariamo il chip grafico nVidia al lavoro; applichiamo le termocoppie per controllare precisamente la temperatura ai bordi del componente.

come riparare la logic board di un macbook a1286

In queste prime foto mostro un lavoro con una piastra preriscaldante ed una stazione ad aria calda a turbina;

come riparare la scheda video di un macbook a1286

In altre invece utilizzo una stazione ad aria semi automatica.

rework reballing sostituzione gpu grafico A1286

In caso di reballing il 99% dei laboratori utilizzerà stagno con piombo in modo che il BGA non dia gli stessi problemi in futuro: anche per questa riparazione usiamo lo stesso approccio.

rework reballing scheda grafica logica gpu grafico A1286

Di seguito un classico software per profili di temperatura per controllori PC 410 montati su molte stazioni IR e HotAir come una di quelle in mio possesso:

profili bga reballing reflow rework Apple MacBook pro A1286

Di seguito alcune foto di alcune fasi di lavorazione di un BGA: lift del processore, pulizia dal vecchio stagno senza piombo, rimpallinamento con lo stencil adatto e reflow per risaldare le ball di stagno con piombo.

reballing MacBook pro A1286

Ecco un lift… che porto a termine grazie anche all’aiuto di una pompetta a vuoto con ventosa come questa:

vacuum ventosa pompetta reballing

reballling bga MacBook pro A1286

Successivamente, approfittando della parte di scheda ancora calda, effettuo un’operazione di pulizia per rimuovere il vecchio stagno privo di piombo, cospargendo un pò di flussante e rimuovendo lo stagno in eccesso con l’aiuto della trecciola di rame… che deve essere di alta qualità onde evitare di graffiare la base del BGA.

Reballing rework MacBook pro A1286

Dopo la prima pulizia, applico altro flussante e successivamente passo dello stagno con piombo, facendo una grossa palla e spalmandola delicatamente su tutte le piazzole, per riprendere le piste precedentemente spazzolate…

pulizia stagno scheda madre reballing flussante amtech originale rma 223

pulizia stagno piombo scheda madre reballing flussante Reballing rework MacBook pro A1286

Infine ripasso nuovamente la trecciola di rame per ripulire un’ultima volta e lasciare tutte le piazzole ben visibili e pulite.

pulizia stagno piombo scheda madre reballing flussante Reballing rework MacBook pro A1286

Poi passo al chip BGA. Dopo averlo raffreddato, devo pulirlo con la medesima procedura usata per la scheda madre / scheda video:

Reballing assistenza Reballing rework MacBook pro A1286

Reballing assistenza apple mac book pro MacBookpro A1286

Dopo la pulizia stendo un velo uniforme di flussante RMA 223 come l’Amtech (originale e non fake come si trovano in giro…)

Reballing assistenza apple mac book pro MacBookpro A1286

Infine tocca rimpallinare. Posso usare uno stencil ad aria diretta dedicato oppure universale o ancora uno stencil classico per stazione 90×90. Nella prossima foto utilizzo uno stancil ad aria diretta poggiato e fissato con nastro kapton su una stazione 90×90; non è molto comoda come cosa poichè diventa difficile posizionare le ball di stagno e recuperare quelle in eccesso.

assistenza apple mac book pro MacBookpro A1286 napoli

assistenza apple mac book pro MacBookpro A1286 napoli problemi logica apple mac book a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

In tutti i lavori di reballing, tranne che nella pulizia in cui utilizzo dei fake, utilizzo del flussante molto reattivo come l’originale Amtech RMA-223 in foto:

flussante amtech originale rma 223 a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

Nella prossima foto addirittura utilizzo uno stencil ad aria diretta montato su una morsetta a molla di pochi euro…. ed effettuo un reflow con stazione ad aria.

Fase di reballing a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

I migliori risultati tuttavia li ottengo terminando il lavoro con apposito fornetto per reflow a temperatura controllata, ovviamente autocostruito… che attacca le ball di stagno perfettamente a 190° senza mai cuocere un chip o saltare qualche saldatura….

fornetto reflow bga reballing autocostruito a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

Dopo il reflow delle ball di stagno, effettuo subito una pulizia in vaschetta a ultrasuoni….

Pulizia bga circuito stagno flussante reballing vasca ultrasuoni a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

Infine pulisco con alcool isopropilico ed effettuo una bella spazzolata…  la pulizia deve essere accurata, non deve esserci traccia del vecchio flussante già ‘cotto’.  Le ball di stagno devono essere belle, pulite e visibilmente staccate e lucenti anche se viste a occhio nudo. Ovviamente se le osservate al microscopio o anche con una lente di ingrandimento riuscirete a rendervi conto della qualità del lavoro fatto..

Pulizia bga circuito stagno flussante reballing a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

Ed ecco alla fine un esempio di BGA pronto da saldare…

BGA reballing ball di stagno chip impallinato a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

Infine tocca risaldare il chip grafico o chipset sulla main board. Applichiamo quindi il flussante.. stendiamolo fino ad applicare un velo e non di più… altrimenti le ball si attaccheranno tra loro e la cosa inficierà sul risultato finale…

reflow bga gpu chip video chip set reballing a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

Posizioniamo precisamente il BGA: è forse uno dei momenti più delicati, bisogna centrarlo bene… poi il flussante farà il resto.

reflow bga gpu chip video chip set reballing ATI nVidia macbook imac a1286 15 pollici EMC 2563 2556 2353 2255 2325 2324

Infine possiamo effettuare il reflow e risaldare il chip nella sua sede di origine…  scegliamo ovviamente questa volta il profilo giusto per lo stagno con piombo… le temperature di fusione sono più basse (190° circa) rispetto a quelle lead free (230° circa).

rework reballing appla macbook gpu grafico A1286

Il lavoro di reballing è a questo punto terminato.

Mentre lasciamo raffreddare la logicboard, sistemiamo le ventole e puliamo per bene i dissipatori. Apriamole e puliamole completamente, lubrificando anche alcuni punti con grasso al litio.

surriscaldamento Apple MacBook pro A1286

Smonto completamente le due ventole per pulirle a fondo…

 Apple MacBook pro A1286 non si accende

 Apple MacBook pro A1286 righe verticali

Prima le pulisco con aria compressa e spray per contatti a secco..poi lubrifico con grasso al litio.

 Apple MacBook pro A1286 pulizia ventole

ventola rumorosa Apple MacBook pro A1286

sostituire ventola Apple MacBook pro A1286

come pulire dissipatore macbook pro unibody a1286

come pulire dissipatore ventola macbook pro unibody a1286

Per completare il lavoro applico silicone termoconduttivo ai bordi dei componenti su cui ho lavorato e poi dell’ottima pasta termoconduttiva per condurre calore e del silicone termico per fissare meglio i componenti su cui ho lavorato.

come pulire dissipatore ventola GPU macbook pro unibody a1286

problema scheda grafica GPU macbook pro unibody a1286

Dopo questo lavoro rimontiamo il tutto e facciamo le prime prove di accensione e funzionamento…

macbook pro unibody a1286 riparato

Il fatto che appaia la Mela all’avvio non vuol dire che il Mac sia funzionante. Deve arrivare al desktop e rimanere acceso per diverse ore senza dare problemi di freeze o blocchi. Il risultato nell’esempio qui riportato è eccellente: posso finire i test e riconsegnare il MacBook!

assistenza apple napoli macbook pro unibody funzionante

Annuncio sempre valido:

Su richiesta offro

Assistenza Apple Napoli

Se necessiti di assistenza o desideri un preventivo per la riparazione di Apple MacBook pro puoi contattarmi al: 3935933522 oppure puoi inviarmi una mail a: assistenza@informaticanapoli.com

Oppure puoi inviarmi una richiesta di preventivo mediante il seguente modulo.

Per info e assistenza apple contattatemi.

assistenza apple napoli problema macbook pro unibody risolto

assistenza apple napoli problema video macbook pro unibody risolto

 

Riepilogo
Nome Articolo
Problemi accensione Apple MacBook
Descrizione
Assistenza Apple Napoli. Assistenza e riparazione di MacBook Pro, MacBook Air, MacMini, iMac. Problemi di accensione e problemi alla scheda video. Assistenza Mac anche a domicilio. riparazione Logic Board.
Autore
Pubblicatore
carlo
Voti Utenti
[Totale: 0 Media: 0]
Condividi questo articolo con:

Per contatti, informazioni o preventivi:

Carlo - 393.593.35.22 - assistenza@informaticanapoli.com


oppure compilate il form sotto:


Nome (*)

Indirizzo mail: (*)

Telefono: (*)

Modello dispositivo:

Richiesta:

(*) valori richiesti.
Attenzione: dopo l'invio controllate notifica via mail


Problemi accensione Apple MacBook

17:58

Carlo Strino