HP Pavilion dv7 – 6000el non si accende

Scritto il 7 settembre 2014 da Carlo Strino

Modello:

HP Pavilion dv7 – 6000el

Problema:

Problemi di accensione HP Pavilion dv7-6000el

Dettagli:

Premendo il bottone di accensione i led si accendono ma il video non funziona. Spesso si accendono alcuni led come il CAPS LOCK (maiuscolo) in maniera intermittente.

 

Causa:

Il processore grafico e/o il chipset HP Pavilion dv7 iniziano a scollarsi

Soluzione:

Reflow o reballing del chip grafico ATI Radeon e/o del chipset HP DV7 6000el

 

led intermittente HP pavilion DV7-6000el

Un HP pavilion DV7 con problemi al video e led su tastiera lampeggiante

In questo articolo mosto come riparo un HP DV7 siglato esattamente “dv7-6000el”.

La riparazione che ho effettuato su questo modello e che presento in questo articolo è valida anche per altri modelli di DV7 che soffrono di problemi alla scheda video.

Sul mio sito trovate anche altri modelli trattati, tra cui un problema di accensione di un HP pavilion DV6.

Il problema di questo DV7, come tanti altri del resto, è che improvvisamente smette di accendersi, mostrando una schermata alla pressione del bottone di accensione.

Il problema è legato al processore video ATI Radeon saldato sulla scheda madre, le cui saldature prive di piombo col tempo e con il calore si sfaldano.Problema hp pavilion dv7 6000el

Per riparare questo modello ho dovuto lavorare direttamente sulla scheda madre, effettuando un rework sia del processore grafico che del chipset AMD.

HP pavilion DV7-6000el DV7 non si accende

Il problema della mancata accensione e schermo nero è comune a molti modelli HP (e non solo).

 

problemi video HP pavilion DV7-6000el DV7

assisstenza HP pavilion DV7

Iniziamo a smontare il nostro HP Pavilion DV7. Lavoriamo sul fondo, svitiamo tutte le vitine e stacchiamo il grosso sportello che nasconde parte dei componenti.

 

HP pavilion DV7-6000el

Questo modello ha la particolarità di avere ben 2 alloggiamenti per altrettanti Hard Disk SATA. Dobbiamo, come sempre, smontare i dischi, il modulo WiFi, i moduli RAM, la batteria tampone, il masterizzatore DVD.

 

aprire HP pavilion DV7-6000el

riparare HP pavilion DV7-6000el dv7

 

riparazione HP pavilion DV7-6000el dv7

wifi HP pavilion DV7-6000el dv7

Alcune viti da rimuovere sono presenti sotto l’alloggiamento dell’unità DVD.

 

scocca HP pavilion DV7-6000el dv7

Dopo aver lavorato sul fondo del pc, possiamo ribaltarlo per lavorare in zona tastiera. Con apposito cacciavite o spessore in plastica, premiamo con delicatezza i fermi che fissano la tastiera e solleviamola facendo attenzione al flat collegato alla scheda madre.

tastiera HP pavilion DV7-6000el dv7

Una volta sollevata la tastiera possiamo sganciarla per poi provvedere a sganciare tutti i flat presenti sotto di essa nonchè le vitine che fissano la scocca in metallo. Attenzione al grosso flat che passa sulla destra.

smontare display lcd HP pavilion DV7-6000el dv7

Ora dobbiamo cercare di separare le due scocche, la sottostante dalla superiore, facendo leva con qualche attrezzo sottile rigorosamente in plastica, per non rovinare l’estetica dell’ HP Pavilion DV7.  In questo esempio ho usato un apposito arnese simile ad un plettro, usato di norma da chi smonta cellulari e telefoni.

touchpad HP pavilion DV7-6000el dv7

Ora una fase delicata: quando ci apprestiamo a separare le scocche, facciamo attenzione al flat collegato alla scheda madre. Dobbiamo cercare di staccarlo senza fare danni. Assolutamente NON tirate con strappi onde evitare di danneggiarlo!!

flat motherboard HP pavilion DV7-6000el dv7

 

Ed ecco finalmente la nostra scheda madre.  Mancano ancora alcune viti e connettori per liberarla, ma ci siamo quasi…

 

scheda madre HP pavilion DV7-6000el dv7

 

Tra i vari connettori da staccare, il connettore video. Mi raccomando delicatezza nel distaccarlo, tirando la linguetta verso l’alto.

 

flat video HP pavilion DV7-6000el dv7

pulsantiera power button HP pavilion DV7-6000el dv7

Arriviamo quindi a staccare la scheda madre dalla scocca.

riparare motherboard HP pavilion DV7-6000el dv7

Come potete vedere dalla prossima foto, il raffreddamento è affidato a 3 dissipatori che convogliano il calore su due alette di raffreddamento e una ventolina.

problema motherboard HP pavilion DV7-6000el dv7

Questo il lato B della scheda madre.

problema scheda madre HP pavilion DV7-6000el dv7

Provvediamo a smontare il gruppo dissipatore.

 

dissipatore ventola scheda madre HP pavilion DV7-6000el dv7

Una volta sollevato il gruppo di dissipazione, possiamo vedere i 3 chip: la CPU, il processore grafico AMD e il componente che controlla la scheda madre (Northbridge / Southbridge).  Di solito quando effettuo un reword lavoro solo sul processore video, talvolta però anche il Southbridge è oggetto delle mie attenzioni.

cpu gpu AMD HP pavilion DV7-6000el dv7

Più distaccato, non coperto dal dissipatore, c’è un altro componente, anch’esso AMD.

reflow cpu gpu AMD HP pavilion DV7-6000el dv7

Mi preparo quindi per il lavoro di rework. Puliamo per bene l’intera motherboard e tutti i componenti con alcool isopropilico o appositi spray. Applichiamo i sensori di temperatura e iniziamo il rework del BGA grafico, consistente in un reballing, cioè con una sostituzione delle ball di stagno con nuove contenenti piombo, molto più resistente alle fratture.

Ovviamente per i casi difficili o per maggiore affidabilità è possibile anche sostituire completamente la GPU.

Questa macchina è un caso difficile poichè oltre al chip grafico dispone anche di altri chip BGA dedicati alla gestione delle periferiche e talvolta possono danneggiarsi anch’essi; mi è capitato di lavorare il chip grafico per poi accorgermi che il problema era in un’altro dei componenti.

La foto sotto si riferisce ad una scheda madre di un’altra versione di DV7, la motherboard con serigrafia DAUT1AMB6D0

Reballing DV7 DAUT1AMB6D0

Per il reballing dell’ HP Pavilion DV7 o in caso di completa sostituzione del chip video, provvediamo al distacco del BGA utilizzando la nostra brava stazione ad aria o infrarossi, eliminiamo lo stagno residuo su scheda/componente mediante utilizzo di treccia (operazioni tutte da effettuare con la massima delicatezza pena il distacco di qualche pista….)

Come al solito rifacciamo poi le ball di stagno (possibilmente con stagno contenente piombo) utilizzando apposito stencil e risaldiamo alla perfezione il componente sulla scheda.

Di seguito alcune foto scattate durante un’operazione di reballing.

reball sony hp acer

reballling bga sony vaio

reballling bga sony vaio acer asus

reball bga sony acer asus toshiba

reball bga sony acer asus toshiba

reball bga sony acer asus toshiba

reball bga sony acer asus toshiba

reball bga sony acer asus toshiba

Dopo aver terminato il rework lasciamo raffreddare con calma la scheda madre dell’ HP Pavilion DV7 6000el e nel frattempo dedichiamoci alla pulizia di ventola e dissipatore.

Applichiamo inoltre sui processori della pasta termica di ottima qualità (tipo Artic o similare) in modo da condurre calore tra i componenti e il dissipatore in maniera ottimale.

Rimontiamo il tutto ed effettuamo qualche test…. Risultato??? l’HP DV7 si accende!!!

HP pavilion DV7 riparato funzionante

Ovviamente, mostra un errore di ‘Checksum Error’ dovuto al fatto che abbiamo staccato la batteria tampone e quindi il BIOS si è resettato: basterà riconfigurare orario/data e tutto tornerà come nuovo.

Con questa procedura mostro come riparare un HP Pavilion DV7.

Tuttavia vi rammento che questa non è una guida e che il lavoro svolto qui richiede competenze e apparecchiature semi o completamente professionali: senza le dovute accortenze ed esperienza non si riescono ad ottenere gli stessi risultati.

In tutti i casi se avete problemi con questo HP DV7 e necessitate di assistenza o volete tentare una riparazione con reflow o reballing, potete anche spedirmelo.

ANNUNCIO SEMPRE VALIDO

A seguito di numerose richieste pervenute da diverse parti d’Italia, e riparazioni già concluse con successo su tutta la linea HP, confermo la mia disponibilità ad effettuare una riparazione “a distanza” purchè il prodotto non sia stato troppo manomesso e purchè venga fatta confezione antiurto e spedizione tracciabile (va bene anche un comune paccocelere3 di poste italiane).

Potete spedirmi il PC privo di batteria, alimentatore e HardDisk (quest’ultimo – considerata la delicatezza – non è indispensabile, specie se avete memorizzati dati personali).

Per maggiori dettagli, contattatemi pure!

Voti Utenti
[Totale: 0 Media: 0]
Condividi questo articolo con:

Per contatti, informazioni o preventivi:

Carlo - 393.593.35.22 - assistenza@informaticanapoli.com


oppure compilate il form sotto:


Nome (*)

Indirizzo mail: (*)

Telefono: (*)

Modello dispositivo:

Richiesta:

(*) valori richiesti.
Attenzione: dopo l'invio controllate notifica via mail


HP Pavilion dv7 – 6000el non si accende

18:00

Carlo Strino