Problema accensione eMachines E625 KAWG0

Scritto il 16 luglio 2013 da Carlo Strino

Modello:

eMachines E625 (prodotto da Acer)

Problema:

il pc eMachines E625 KAWG0 si accende ma il video rimane nero

Difetto:

Il processore grafico AMD RADEON X1200 dell’ eMachines E625 necessita di reflow o reballing

problema video eMachines E625 KAWG0

Se il vostro eMachines E625 all’accensione accende i led dell’alimentazione, sembra partire ma poi non da alcun segno di vita sul video (anche se attacchiamo un monitor esterno tramite connettore VGA) questo articolo fa sicuramente per voi.

La procedura che espongo qui rappresenta una riparazione effettuata su questo modello. Tuttavia lo stesso problema l’ho riscontrato anche su altri modelli di eMachines che montano processori grafici ATI e anche su modelli Acer simili (se non del tutto identici, a parte la sigla differente.) come mostro nell’articolo dedicato all’ Acer Aspire 5541 KAWG0.

acer eMachines E625 KAWG0 non si accende

problema scheda madre eMachines E625 KAWG0

problema scheda madre eMachines E625 KAWG0

La proceduraprevede lo smontaggio del pc a partire dalle viti della scocca.

E’ necessario, come al solito staccare batteria, banchetti RAM, HardDisk, rimuovere l’unico coperchi presente sul fondo e dopo aver rimosso tutte le viti si può procedere a staccare il masterizzatore DVD.

slot RAM eMachines E625 KAWG0

hard disk eMachines E625 KAWG0

 

eMachines E625 KAWG0

Stacchiamo i due cavetti – antenne della schedina WiFi e possiamo procedere al distacco della tastiera, dei due coperchietti che coprono le cerniere del display e del top (parte in plastica in alto, comprendente anche il bottone di accensione).

wifi eMachines E625 KAWG0

display eMachines E625 KAWG0

tastiera eMachines E625 KAWG0

aprire eMachines E625 KAWG0

Dopo aver rimosso la tastiera, provvediamo a rimuovere tutte le viti presenti sotto di essa e procediamo al distacco di tutti i flat e spinotti. Dobbiamo anche tirare fuori i cavi dell’antenna WiFi e staccare il connettore del display.

scocca eMachines E625 KAWG0

video eMachines E625 KAWG0

aprire eMachines E625 KAWG0

Fatto questo possiamo svitare le 4 viti che fissano il display alla scocca e rimuovere completamente il display per poi aprire la scocca del pc aiutandoci con qualche spessore in plastica, plettro o cacciaviti in plastica.

display eMachines E625 KAWG0

smontare display eMachines E625 KAWG0

scheda madre eMachines E625 KAWG0

A questo punto svitiamo l’unica vita che fissa la scheda madre alla scoca ed estraiamo la scheda madre.

problema scheda madre eMachines E625 KAWG0

Svitiamo le 4 viti del dissipatore e rimuoviamolo. Svitiamo anche le viti della ventola e stacchiamone lo spinotto. Successivamente provvediamo a pulire il gruppo dissipatore / ventola dalla polvere.

dissipatore eMachines E625 KAWG0

 

ventola eMachines E625 KAWG0

processore eMachines E625 KAWG0

Ed ecco il responsabile del nostro problema. Il processore grafico AMD RADEON X1200 . Solito problema delle saldature senza piombo che danno problemi dopo un paio di anni di utilizzo..

GPU ATI processore eMachines E625 KAWG0

Prima di procedere al rework el chip grafico, meglio togliere tutte le parti che possono rovinarsi con le alte temperature: pellicole in plastica, batteria, ecc. 

video GPU ATI eMachines E625 KAWG0

reballing eMachines E625 KAWG0

Per la batteria in questo caso è stato necessario dissaldarla, essendo un modello ricaricabile saldato sulla scheda madre: roba di pochi secondi.

batteria eMachines E625 KAWG0

Occhi alla polarità, dopo dovremmo risaldarla nello stesso identico verso!

batteria eMachines E625 KAWG0

 

Facciamo una bella pulitina al processore da lavorare e partiamo con il lavorare davvero… attacchiamo la sonda termocoppia sul fondo della scheda madre in corrispondenza del BGA ATI, attiviamo il pre-heat, e lavoriamo sul chip con distacco del processore, nuove palline di stagno e reflow.. e il rework BGA è completo.

Oppure possiamo tentare il solo reflow, portando ad una temperatura di soglia secondo gli schemi della casa produttrice del BGA.

 

In questo caso ho avuto successo senza effettuare la sostituzione dello stagno.

temperatura eMachines E625 KAWG0

rework reflow video eMachines E625 KAWG0

Avendo utilizzato per il reflow una certa quantità di flussante Amtech, che ho spinto all’interno del BGA con una siringa una volta che si è liquefatto,  ho provveduto ad effettuare una pulizia dopo il lavoro con dello spray antiflussante.

flussante eMachines E625 KAWG0

Poi ho applicato pasta termoconduttiva sulla CPU e un piccolo pad termoconduttivo sull’ATI appena riparato.

pad termico eMachines E625 KAWG0

Ed ecco finalmente il nostro eMachines E625 KAWG0 ritornare a funzionare…   Qui ho effettuato una prima prova di accensione, senza neanche rimontarlo completamente…

 

eMachines E625 KAWG0 funzionante

Ed ecco l’eMachines E625 tornare a rivivere!!

riparazione eMachines E625 KAWG0 napoli

Se avete problemi con il vostro eMachines E625 modello KAWG0 e riscontrate problemi simili (i led si accendono ma il video non parte) provate a contattarmi: vi aiuterò senz’altro!!

Se necessiti di assistenza o desideri un preventivo per la riparazione di eMachines E625 puoi contattarmi!

 

Voti Utenti
[Totale: 0 Media: 0]
Condividi questo articolo con:

Per contatti, informazioni o preventivi:

Carlo - 393.593.35.22 - assistenza@informaticanapoli.com


oppure compilate il form sotto:


Nome (*)

Indirizzo mail: (*)

Telefono: (*)

Modello dispositivo:

Richiesta:

(*) valori richiesti.
Attenzione: dopo l'invio controllate notifica via mail


Problema accensione eMachines E625 KAWG0

23:59

Carlo Strino