Disciplina di laboratorio

Qui trovate alcune regole che preferiamo seguire con il nostro lavoro di assistenza e riparazioni: non sono prettamente vincolanti ma cerchiamo comunque di seguire una linea precisa per il nostro lavoro e per un buon rapporto con i clienti è bene pubblicarle.

Ovviamente ci sono le eccezioni ma è meglio fornire una linea guida e alcune regole per ottenere il meglio dal nostro lavoro.

Disciplina di assistenza

ESATTEZZA DEI DATI PERSONALI – Si invita a controllare l’esattezza dei propri dati, comunicando tempestivamente a InformaticaNapoli eventuali correzioni o variazioni.

FATTURA / RICEVUTA FISCALE – La richiesta di fattura o ricevuta fiscale va preferibilmente fatta al momento della consegna o spedizione dell’apparecchiatura.

BACK-UP DATI – Quale abitudine e prima ancora del manifestarsi di problemi, si consiglia di effettuare preventivamente e periodicamente il back-up di tutti i dati contenuti nel PC/Mac per evitarne la perdita.

DATI DEL PC – Il cliente, prima di consegnare il PC/Mac per l’assistenza, é tenuto a fare copia di salvataggio dei dati contenuti nel proprio PC/Mac. In alcun modo e per nessun motivo, a seguito dell’intervento richiesto, InformaticaNapoli potrà essere ritenuta responsabile di eventuale perdita parziale o totale dei dati contenuti nelle apparecchiature consegnate in assistenza, anche nel caso in cui il compito di back-up dei dati fosse affidato a InformaticaNapoli. Questo perché un’apparecchiatura consegnata per assistenza implicitamente può avere problemi proprio nella memorizzazione dei dati.

CORREDO DEI PRODOTTI – Si consiglia di consegnare le apparecchiature corredate di tutti i manuali tecnici, driver e software, eventuali alimentatori e cavi di collegamento forniti dal produttore quale dotazione alle periferiche. In particolare sono necessari i CD e/o i floppy del sistema operativo installato, i driver delle schede e delle periferiche installate, i CD e/o floppy degli applicativi da installare e verificare e quant’altro possa essere utile alla riparazione. Questo permette di ridurre, talvolta in maniera considerevole, il tempo occorrente per l’assistenza.

PASSWORD – Si chiede la cortesia di indicare se l’uso di un’apparecchiatura o del PC/Mac o l’accesso a determinate informazioni è vincolato a password; in caso positivo si invita a fornirla quale strumento indispensabile per procedere nel lavoro. InformaticaNapoli garantisce che qualsiasi appunto a password o chiavi d’accesso viene restituito o distrutto dopo l’intervento.

SOFTWARE E APPLICATIVI – Per i software il cui uso è regolamentato da licenza e/o protezione hardware, si invita a consegnare i codici di licenza e/o le protezione hardware. InformaticaNapoli si riserva di non procedere all’intervento qualora questo materiale non venga fornito.

ORDINE DI RIPARAZIONE E DI INTERVENTO – Le riparazioni o gli interventi vengono eseguiti secondo l’ordine di ingresso o di prenotazione. A riparazioni o servizi urgenti viene applicato un diritto secondo la tariffa esposta. Nell’ordine di esecuzione dei lavori comunque i clienti con contratto di assistenza tecnica in vigore hanno precedenza sull’assistenza ordinaria e l’inizio dell’esecuzione viene effettuata entro il tempo di intervento massimo stabilito dal tipo di contratto.

PREVENTIVO DI RIPARAZIONE HARDWARE – Il preventivo di spesa per riparazione di materiale hardware viene eseguito solo se richiesto dal cliente al momento della consegna a InformaticaNapoli dell’apparecchiatura. Il prezzo del preventivo è puramente indicativo e non è impegnativo da parte di InformaticaNapoli, in quanto suscettibile di variazione in relazione agli eventuali imprevisti riscontrabili nel corso della lavorazione necessaria per la rimessa in efficienza dell’apparecchiatura. Il preventivo ha validità 15 (quindici) giorni dalla data di emissione. Spesso il preventivo è gratuito ma su alcuni interventi abbiamo un costo minimo di intervento (che dipende dal modello riparato o dal difetto evidenziato).

RINUNCIA ALLA RIPARAZIONE – In alcuni casi l’emissione di preventivo dà origine, in caso di non accettazione, ad un addebito pari a euro 15/20 + competenze fiscali quale spesa tariffa fissa per la diagnostica effettuata. Nel caso che il consenso alla riparazione venga ritirato, al costo per la diagnostica viene aggiunto il costo del materiale che InformaticaNapoli dovesse aver procurato per la specifica riparazione ed il compenso per il tempo dedicato fino a quel momento per diagnosi e inizio riparazione. Il materiale eventualmente procurato è di proprietà del cliente.

RIPARAZIONE HARDWARE SENZA PREVENTIVO – Le riparazioni vengono eseguite senza preventivo di spesa per alcuni tipi di riparazione e/o su accordi presi in anticipo. Su alcune riparazioni in particolare (esempio riparazione schede madri Mac) forniamo un prezzo minimo di intervento. Resta comunque salvo che per articoli di limitato valore la riparazione viene eseguita valutando anche il loro valore nello stato d’uso in cui si trovano e la spesa per l’acquisto di un articolo nuovo o usato equivalente.

SEGNALAZIONE DEL DIFETTO – Nell’interesse del cliente, si invita a segnalare problemi di qualsiasi sorta appena questi si manifestano: non viene data alcuna rilevanza al fatto che questi fossero stati presenti o si siano manifestati molto tempo prima del momento di segnalazione.

DESCRIZIONE DEL MALFUNZIONAMENTO – Si invita a fornire in maniera dettagliata il difetto. A tal proposito si suggerisce di specificare con quali altri dispositivi e in che circostanze si è manifestata l’anomalia in modo da poter ricostruire la situazione che ha fatto emergere il problema, messaggi di errore evidenziati, eventuali tentativi risolutivi o meno posti in essere per risolvere il problema, sistema operativo in cui si è manifestata l’anomalia, software diagnostico utilizzato per rilevare il guasto: indicazioni anche banali sul modo con cui si manifestano i problemi consentono una verifica più rapida e la risoluzione in un tempo minore.

DIFETTI NON RISCONTRATI – In caso di difetto non riscontrato e nei casi in cui l’analisi preveda dei costi, sarà richiesto un addebito per il rimborso pari a euro 15/20 + competenze fiscali.

MATERIALI E SERVIZI AGGIUNTIVI – Il prezzo dei componenti utilizzati si riferisce al solo costo del materiale. Il costo di installazione, configurazione, ed altri servizi ausiliari richiesti per la sua messa in opera vengono calcolati sia in funzione del tempo necessario per la loro esecuzion che per la loro complessità.

TERMINI DI CONSEGNA DELLE RIPARAZIONI – Il tempo di consegna del materiale in riparazione è in funzione della disponibilità dei ricambi occorrenti nei canali distributivi cui InformaticaNapoli fa abituale riferimento. Gli eventuali termini di consegna non sono impegnativi né tassativi per InformaticaNapoli: la loro inosservanza non darà luogo ad indennizzo o risarcimento alcuno a favore del cliente.

RITIRO DEL MATERIALE – L’apparecchiatura viene riconsegnata solo dietro presentazione del modulo di accettazione rilasciato InformaticaNapoli.

RISPEDIZIONE DEL MATERIALE  – L’apparecchiatura viene rispedita solo al proprietario del dispositivo riconosciuto come tale tramite i contatti instaurati a distanza via mail e ai riferimenti indicati (nominativo, mail, telefono, indirizzo;);

GIACENZA MATERIALE NON RITIRATO – Gli articoli in riparazione devono essere ritirati entro 90 gg. dalla consegna o spedizione, salvo imprevisti o accordi accettati da entrambe le parti. Oltre tale termine di 90gg, se non ritirati, i dispositivi vengono destinati alla rottamazione con addebito delle relative spese di smaltimento oppure vengono destinati al riciclo/rivendita per il recupero del credito. Lo smaltimento, il riciclo o la rivendita del dispositivo avvengono dopo comunicazione via mail o dopo tentativi di contatto del proprietario del bene.

Di comune accordo è possibile, specie per i dispositivi non riparabili / non riparati, far smaltire gratuitamente il dispositivo ad InformaticaNapoli.

SPESE DI GESTIONE – L’ammontare delle spese di gestione e collaudo sono da pagare al ritiro della merce o prima della rispedizione del dispositivo, in tal senso viene esercitato il diritto di ritenzione secondo l’art. 2756 del Codice Civile.

GARANZIA DI RIPARAZIONE – InformaticaNapoli garantisce solitamente la riparazione effettuata per 3 (tre) mesi sulle parti oggetto di riparazione, salvo dove indicato o comunicato diversamente. La garanzia decade nel caso di inconvenienti derivanti da normale usura, cause esterne, manomissioni, modifiche, uso improprio, condizioni d’uso anormali, negligenza volontaria, perdite di dati o registrazioni, mancata osservazione delle norme di sicurezza, fuoco, liquidi, fulmini, sovratensioni, scariche elettriche, danneggiamenti in conseguenza a urti, sinistri o cadute accidentali anche in seguito a trasporto, utilizzo di consumabili (quali cartucce, inchiostri, toner, carta e batterie) incompatibili con l’apparecchiatura. La compatibilità dei consumabili è garantita solo nel caso si utilizzino prodotti consigliati dalla casa produttrice dell’apparecchiatura. La garanzia non copre il materiale di consumo, gli interventi di manutenzione, pulizia, taratura, l’installazione e/o il collegamento dell’apparecchiatura, l’assistenza tecnica on-site.

GARANZIA SU SOFTWARE – Il software viene garantito della sua corretta installazione dal momento della consegna del materiale per 7 gg.

MATERIALE GUASTO – I ricambi eventualmente sostituiti nelle riparazioni fuori garanzia, se non richiesto dal cliente all’atto della consegna, saranno trattenuti da InformaticaNapoli e destinati al corretto smaltimento.

MODALITÀ DI PAGAMENTO – Il prezzo della riparazione è inteso per pagamento al ritiro della merce oppure se trattasi di assistenza a distanza, poco prima della rispedizione del dispositivo al proprietario. La riconsegna viene effettuata ad avvenuto pagamento dell’importo. Non vengono accettati assegni post-datati oppure girati. Nel caso di tardato o mancato pagamento, al prezzo dell’opera viene applicato un ulteriore Diritto a compensazione del tempo dedicato ai solleciti di pagamento.

PAGAMENTO DEGLI INTERVENTI A DOMICILIO – Il pagamento dell’intervento a domicilio va effettuato immediatamente al tecnico oppure – se sono stati presi accordi diversi prima dell’intervento – presso la nostra sede entro 8 (otto) giorni dalla sua esecuzione. Oltre tale termine vengono applicate le stesse condizioni dei pagamenti differiti e le medesime condizioni per mancati o tardati pagamenti.

TARDATO O MANCATO PAGAMENTO – In caso di tardato o mancato pagamento verranno applicati sull’importo non corrisposto gli interessi di mora al tasso stabilito dalla legge. Inoltre verrà chiesto un ulteriore diritto a compensazione del tempo dedicato ai solleciti di pagamento. Qualsiasi ulteriore spesa sostenuta per conseguire il pagamento verrà addebitata ed il debito si riterrà estinto solo a seguito del saldo integrale di materiale e/o servizi offerti e delle relative spese sostenute ad ottenere il pagamento.

TARDATO RITIRO DEL MATERIALE – Ai costi di acquisto e/o riparazione viene applicato, dopo il primo mese dalla segnalazione della possibilità di ritiro, un canone mensile di stazionamento.

SOSPENSIONE DI VENDITA O ASSISTENZA – La consegna di materiale o servizi può essere sospesa, a discrezione di InformaticaNapoli, nel caso vi siano da parte dell’acquirente pagamenti anche solo parzialmente non regolarizzati. I servizi di vendita e assistenza verranno ripresi dopo 7 giorni dal saldo integrale di quanto dovuto.

SPESE DI TRASPORTO – Le spese di trasporto sono sempre a carico del cliente salvo accordi precedentemente stabiliti con InformaticaNapoli. Negli altri casi l’apparecchiatura verrà respinta a spese del mittente.

SPESE DI PAGAMENTO – Le spese di pagamento del materiale e dei servizi di InformaticaNapoli (per bonifici o per emissione di ricevute bancarie) sono sempre a carico del cliente in conformità agli artt. 1196 e 1475 c.c.

RISCHIO DURANTE IL TRASPORTO – Nel caso di spedizione a mezzo corriere l’apparecchiatura viaggia a rischio e pericolo del committente e in nessun caso InformaticaNapoli potrà essere ritenuta responsabile di eventuali danni subiti durante il trasporto.

RECLAMI – I reclami vanno fatti, a pena di decadenza, entro 8 (otto) giorni dal ritiro dell’apparecchio.

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEL LABORATORIO – Come esposti nella home page;

SERVIZIO DI ASSISTENZA A DOMICILIO – Su richiesta.

Per Info & Preventivi: